Testo ricercato

Online il nuovo portale dedicato al Piano di tutela della qualità dell’aria del Trentino

Pubblicato il Mercoledì, 27 Dicembre 2017 - Comunicato stampa

Conoscere la qualità dell’aria in Trentino, quali sono le concentrazioni in atmosfera dei principali inquinanti, quali strategie e misure vengono adottate dalla Provincia autonoma per ridurre queste criticità, ora è più semplice. Collegandosi al nuovo portale, pianoaria.provincia.tn.it , è possibile approfondire molti di questi aspetti attraverso un’interfaccia moderna ed accessibile non solo agli esperti e agli addetti ai lavori, ma rivolta a tutti coloro che vogliono approcciarsi ad una tematica quale è la tutela della qualità dell’aria, strettamente correlata alle problematiche ambientali e sanitarie.

La Provincia fortemente impegnata per ridurre l'inquinamento atmosferico

Pubblicato il Mercoledì, 21 Febbraio 2018 - Comunicato stampa

La Provincia autonoma, attraverso il Piano per la tutela della qualità dell'aria, ha previsto e attua una serie di misure, sedici, per ridurre l'inquinamento atmosferico in Trentino. Il 16 novembre scorso, il piano è stato adottato in via preliminare dalla giunta provinciale. Ora è in corso, e si protrarrà fino al 23 marzo, la fase partecipativa. Ciò significa che ogni cittadino, ente, associazione, organizzazione può partecipare ed esprimere idee, pareri, suggerimenti in merito alle misure proposte dalla Provincia per migliorare la qualità dell'aria. Di facile utilizzo la piattaforma iopartecipo è online all'indirizzo https://pianoaria.partecipa.tn.it/ . Vi si può accedere anche dal portale della P.a.T. e da https://pianoaria.provincia.tn.it/ . La qualità dell’aria è un tema che tocca ciascuno di noi da vicino, impatta con l’ambiente dove viviamo e con la nostra salute.

Qualità dell'aria, fino al 23 marzo sulla piattaforma iopartecipo

Pubblicato il Venerdì, 09 Marzo 2018 - Comunicato stampa

C'è tempo ancora fino al 23 marzo per esprimere il proprio parere, fare osservazioni, proporre idee e dare suggeritmenti al Piano per la tutela della qualità dell'aria. Sul sito iopartecipo: https://pianoaria.partecipa.tn.it/ cittadini, associazioni, organizzazioni di settore, enti e istituzioni possono digitare e inviare proposte e commenti sulle misure contenute nel Piano. A conclusione della fase partecipativa i contributi saranno analizzati e valutati secondo criteri di pertinenza con l’impianto strategico del Piano e di coerenza con il quadro normativo di riferimento. L’elaborazione dei risultati del processo partecipativo si chiuderà con la restituzione al pubblico degli esiti del processo partecipativo. Il Piano verrà poi adottato in via definitiva dalla giunta provinciale.





Democrazia partecipativa: esperienze, finalità, organizzazione, garanzie

Pubblicato il Lunedì, 18 Giugno 2018 - Comunicato stampa

2 e 3 luglio 2018 presso la Facoltà di Giurisprudenza

Torna all'inizio